Il Museo degli ex voto

 

Il 7 aprile 2000, veniva inaugurato il Museo degli ex voto. Il Centro Studi Arco ha provveduto in tal modo all’allestimento di una mostra permanente della ricca collezione di tavolette votive ed ex voto di ogni genere. I tanti ex voto ben collocati sono stati scelti per agevolare il visitatore a fare una lettura di fede, più che di arte o maestria, essi creano un’atmosfera che induce alla preghiera e alla meditazione. Il Museo, è la raccolta di un grande patrimonio che va dal 1500 a oggi, con un intreccio di fede, arte e storia. Una struttura museale unica e suggestiva, un percorso che induce a una seria riflessione, ma viene a essere senza ombra di dubbio la testimonianza più diretta della secolare devozione per la Madonna dell’Arco. Gli ex voto parlano del bisogno di aiuto nel dolore, nella malattia, nelle avversità di ogni genere in cui l’umanità si dibatte fin dal suo esistere.
ex voto ex voto ex voto
     
ex voto ex voto ex voto
ex voto ex voto ex voto
ex voto ex voto ex voto